CINEMA DI-VINO


Anteprima Vinitaly and the City

Cinema DiVino

  • ore 18.15
  • ore 21.15

La rassegna Cinema DiVino si inserisce come grande anteprima del ricco calendario di eventi di Vinitaly and the city.
Le due pellicole ruotano attorno al mondo del vino e sono ambientate nei due Paesi per eccellenza patria della storia e della cultura del vino, Italia e Francia. Alle 18.15 la prima proiezione di “Ritorno in Borgogna”, film del regista Cèdric Klapisch uscito nelle sale nel 2017 e a seguire alle 21.15 “Finchè c’è prosecco c’è speranza”, film pluripremiato e prodotto dai veronesi Nicola Fedrigoni e Valentina Zanella.

Ad aprire la rassegna un breve momento introduttivo durante il quale interverranno Carlo Alberto Delaini, capo ufficio stampa di Verona Fiere, Alessandra Biti di Studioventisette, co-organizer di Vinitaly and the city e Nicola Fedrigoni, produttore del film Finchè c’è prosecco c’è speranza.

Fedrigoni, veronese d’origine, inizia la sua carriera a Roma in produzione sul set di Gangs of New York di Martin Scorsese, dove si forma e viene apprezzato per le sue qualità organizzative. In pochi anni divanta uno dei più apprezzati Location Manager italiani, seguendo spot pubblicitari e film internazionali. Nel 2005 fonda K+ Srl, coniugando servizi per film internazionali e produzioni di spot pubblicitari, cortometraggi e videoclip musicali. La valorizzazione della cultura e del territorio diventano sempre più una missione per questa giovane casa di produzione, che nel 2016 realizza il proprio primo Film per il cinema dal titolo “Finchè c’è Prosecco c’è Speranza” per la regia di Antonio Padovan, che riscuote un grande successo di pubblico e di critica in Italia e all’estero, ricevendo anche numerosi premi. Le proiezioni saranno precedute da una degustazione offerta di vini selezionati e serviti dal Consorzio Garda Doc.